Amauri: “La Juve è ancora la squadra da battere. Le rivali? Punto sull’Inter”

1
Amauri: “La Juve è ancora la squadra da battere. Le rivali? Punto sull’Inter”
L’italo-brasiliano, che in passato ha vestito sia la maglia bianconera che quella della Fiorentina, ha parlato anche della gara in programma sabato al Franchi: “Chiesa, Ribery e Boateng possono fare la differenza”

FONTE: Gazzetta.it

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy