Associazione ex allievi del Montani, due giorni di festa tra premio Sera e raduno in ricordo di Galli

3

“L’associazione Ex Allievi del Montani guarda sempre più al futuro. L’annuale raduno annuale degli ex studenti della prestigiosa scuola fermana, nota a livello internazionale e nella quale si sono diplomati e si diplomano i futuri manager e dirigenti al vertice di aziende private e della pubblica amministrazione in tutto il mondo, in questa edizione – fanno sapere proprio dall’associazione degli ex allievi – vedrà due momenti celebrativi particolarmente significativi.

Nel primo, sabato prossimo, alle ore 10, al museo Miti Montani, avrà luogo la cerimonia di consegna del prestigioso premio intitolato al professor Marcello Seta. Saranno consegnati i riconoscimenti a cinque ex allievi che si sono distinti per particolare impegno nelle attività professionali, imprenditoriali e nella ricerca scientifica. Si tratta di Sergio Schiavoni, imprenditore, Giovanni Perfetti, dirigente industriale e consigliere di amministrazione della Ferrari, Adolfo Angelici, imprenditore, Mauro Colletta, cardiochirurgo, Francesca Seta, ricercatrice universitaria alla Boston University.

Verranno anche premiati 14 studenti dell’Iti Montani che nello scorso anno scolastico si sono particolarmente distinti conseguendo la migliore votazione. Sono Ilyass Ouardi, Andrea Simonetti, Vincenzo Scarcelli, Riccardo Piersanti, Alessandro Amurri, Anna Paoletti, Francesca Giulia Cicchi, Elisa Offidani, Niccolò Cinti, Niccolò Ciotti, Jacopo Mariani, Daniele Gobbi, Matteo Zucconi e Samuele Moriconi.

Il secondo momento è in programma domenica prossima alle ore 9,30 sempre al museo MitiMontani, dove alla presenza di autorità civili, militari e religiose, avverrà il tradizionale raduno degli ex allievi, diplomatisi 40, 50 e 60 anni fa. Sarà anche l’occasione per consegnare un riconoscimento alla memoria dell’ex allievo, generale Cesare Sabatino Galli, promotore e principale artefice della realizzazione del collegio di Pubblica Sicurezza Cops, nel quale, come si ricorderà, hanno studiato tanti giovani orfani della Polizia di Stato. A presentare l’iniziativa di domenica la giornalista Rai Barbara Capponi”.

FONTE: Cronache Fermane

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy