Corsa al Palio 2019: pubblicato il bando selezione cavalli, le novità nel regolamento

4

Non solo #ariadipalio, ma anche aria di novità. A portarle è il regolamento 2019 della Cavalcata dell’Assunta di Fermo, che segna un passaggio importante soprattutto per quanto riguarda la corsa al Palio del 15 agosto.
Tre i punti principali: i cavalli che correranno saranno selezionati attraverso il bando pubblico pubblicato nei giorni scorsi sul sito della rievocazione fermana (cavalcatadellassunta.it), le contrade potranno scegliere il proprio fantino e, infine, il sorteggio delle batterie avrà un momento dedicato nella serata del 14 agosto, quella del corteo in notturna.

“Sul sito della Cavalcata dell’Assunta – dice il vicepresidente Orlando Ramini – è stata creata una sezione dedicata al bando di selezione dei cavalli, da cui è possibile scaricare bando, documentazione e le informazioni sull’invio della domanda. L’iscrizione del cavallo dovrà pervenire tramite e-mail (info@cavalcatadellassunta.it) entro e non oltre le 12 del 14 luglio 2019. L’accettazione della domanda di iscrizione da parte del Consiglio di Cernita consentirà ai cavalli iscritti di accedere alla votazione di scelta da parte delle Contrade”.
I 10 cavalli che otterranno il punteggio più alto, parteciperanno alla corsa al Palio, ovviamente previa visita pre-corsa che, se superata, permette l’accesso alla Tratta dei Barberi del 12 agosto.
“Ma le novità relative alla corsa riguardano anche i fantini – aggiunge Ramini- anche in questo caso c’è un cambiamento rispetto agli anni precedenti. Infatti l’articolo 38 del Regolamento 2019 prevede il diritto delle Contrade a scegliere il fantino che monterà il cavallo assegnato. Il fantino scelto – ricorda il vicepresidente – deve aver corso almeno un Palio, non necessariamente quello di Fermo, oppure aver corso già in pista. Nel caso in cui una Contrada non fosse in grado di provvedere autonomamente, potrà avvalersi del fantino proposto dal proprietario del cavallo, che obbligatoriamente dovrà essere lo stesso sia per la batteria che per la finale del Palio”.

Ma l’edizione 2019 della Cavalcata dell’Assunta si arricchisce di un altro momento emozionante, sempre legato alla corsa al Palio, come spiega il vicepresidente Andrea Monteriù: “Da tempo stavamo studiando il modo per dare maggiore enfasi ad una fase che precede il Palio del 15 agosto e che siamo certi sia di grande pathos per le contrade e il pubblico, vale a dire il sorteggio delle batterie per la corsa. Quest’anno il sorteggio avverrà in maniera solenne in piazza del Popolo, la sera del 14 agosto, dopo che il magnifico corteo processionale sarà di ritorno dalla benedizione in Cattedrale. Sarà un momento da vivere insieme, che il regista e il gruppo storico stanno studiando nei dettagli”.

Intanto, il prossimo appuntamento in agenda è quello di domenica 9 giugno alle 21.30 nella Cattedrale per l’investitura dei priori.

FONTE: Cronache Fermane

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy