Giarrusso (M5s) sfida Berlusconi (e i suoi troll)

0 4

<customer49325.musvc2.net/e/r?q=Lo%3d8vLp_HSuP_Sc_JQsR_Tf_HSuP_Rh69347.eCcAlIr.5oC_tsSp_48f_HSuP_RhJnB.cKpN_tsSp_48_rqUr_36kDe_HSuP_SfJ_wT_tsSp_4Xx_HSuP_SfHv_HSuP_R8bh8_tsSp_56vP_tsSp_4Xx_HSuP_SfHv_…>Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui DINO GIARRUSSO (M5S) SFIDA BERLUSCONI: «IN SICILIA E SARDEGNA AVRÒ PIÙ VOTI DI LUI» Il candidato alle europee dopo il sondaggio social preso di mira dai troll anti-M5S   «Ora facciamo sul serio: una sfida trasparente a colpi di voti, questa volta reali, che sancisca chi sarà il vero campione di preferenze in Sicilia e Sardegna tra me e Silvio Berlusconi». Dino Giarrusso, candidato del Movimento 5 stelle alle elezioni europee del 26 maggio, rilancia la sfida preannunciata sui social scommettendo di prendere più preferenze dell’ex-premier 83enne capolista con Forza Italia in Sicilia e Sardegna. Questa volta il terreno di sfida saranno le urne, non più i social network, dove oggi, a soli 10 minuti dalla messa online su Facebook di un sondaggio che vedeva i due candidati avversari, numerosi gruppi di troll forzisti si sono scatenati, come testimoniato da risposte palesemente pilotate che hanno ribaltato il risultato a colpi di velocissimi click.   Un’attività mirata e sistematica con l’obiettivo di manomettere la sfida 2.0 lanciata dal candidato ex-iena Giarrusso e di fomentare gli animi anti-grillini, risvegliando all’occorrenza eserciti di “bully” digitali. «Sono consapevole del fatto che le comunità virtuali sono troppo spesso prese di mira da questi soggetti che si scagliano contro il Movimento 5 stelle – sottolinea Giarrusso – Lo ha dimostrato per l’ennesima volta questo sondaggio. Per tale motivo rilancio a Berlusconi la vera sfida elettorale: quella che sarà decretata dai voti reali degli elettori. Faccio un appello a tutti coloro che sono stanchi della vecchia politica che ha danneggiato tanto il nostro Paese, saccheggiando territori di continuo sviliti come la Sicilia e la Sardegna. Mi chiedo: con che faccia Berlusconi si candida in una terra che è stata distrutta con personaggi del calibro di Miccichè e Cuffaro? La parola spetta adesso agli elettori che si recheranno alle urne il 26 maggio. A loro, ai cittadini siciliani e sardi, chiedo di scegliere il cambiamento, di dire basta alla malapolitica, di farci vincere questa sfida dando una lezione a tutti, vecchi politici e troll compresi».   In allegato una foto del candidato e uno screen del sondaggio facebook   Con cortese richiesta di pubblicazione Cordiali saluti   Annalisa Andolina (n. tessera Odg 153316)  
        Ufficio stampa per le Elezioni Europee 2019 mobile 3931156561 | 366 5643788www.politicallyconnect.it   Il presente messaggio, corredato dei relativi allegati, contiene informazioni da considerarsi strettamente riservate, ed è destinato esclusivamente al destinatario sopra indicato, il quale è l’unico autorizzato a usarlo, copiarlo e, sotto la propria responsabilità, diffonderlo. È possibile chiedere la rimozione dalla mailing list cliccando sul link sottostante o rispondendo al mittente, con oggetto “Cancellazione”. Può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d’ora. Politically Connect rispetta la tua privacy in ottemperanza alle norme vigenti relative al trattamento dei dati personali.  <customer49325.musvc2.net/e/r?q=Mq%3dBAMr_LhvR_Wr_KSwg_Uh_LhvR_Vw7A7I8.gGrBnM7.6qG_9tUt_I9h_LhvR_VwHqO.rLrR_9tUt_I9_tujs_50_9tUt_J4_tujs_55_9tUt_J7uRE_58–A4_KSwg_VfJF-Zi_LhvR_VMQ_tujs_587O_tujs_4Z_…>Cancella iscrizione  |  <customer49325.musvc2.net/e/r?q=Mq%3dBAMr_LhvR_Wr_KSwg_Uh_LhvR_Vw7A7I8.gGrBnM7.6qG_9tUt_I9h_LhvR_VwHqO.rLrR_9tUt_I9_tujs_50_9tUt_J4_tujs_55_9tUt_J7uRE_58–A4_KSwg_VfJF-Zi_LhvR_VMQ_tujs_587O_tujs_4Z_…>Unsubscribe  |  Email inviata con MailUp

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy