“In Romania era dura. A Berlino sono rinato” 

0
Liliana Vasile tiene stretto tra le mani un pacchetto di fazzoletti. Teme che i ricordi le possano far versare qualche lacrima. «Mi verrà da piangere», dice. La 43-enne, una donna di bassa statura ma robusta, ci racconta della sua vita, della Romania, di un viaggio in bus e dell’arrivo in Germania. Indossa delle scarpe da ginnastica bianche, una gi...

FONTE: lastampa.it - Esteri

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy