Scienza, le 5 notizie della settimana

6

Ecco cinque notizie che raccontano la scienza in questa settimana selezionate dalla redazione di Galileo.

  • Quel legame tra sistema immunitario e memoria

Una sostanza prodotta dal sistema immunitario, l’interleuchina-17, sembra giocare un ruolo nella memoria. Così suggeriscono gli esperimenti condotti nei topi: quando l’IL-17 è carente ne risentono anche i processi mnemonici.

  • Una capsula per sostituire le iniezioni di insulina

Arriva dal MIT di Boston la capsula hi-tech che potrebbe rivoluzionare il trattamento del diabete. Si tratta di una pillola speciale, capace di resistere all’ambiente acido dello stomaco, arrivare nell’intestino e qui rilasciare insulina grazie a speciali microaghi.

  • Le straordinarie tecniche di caccia delle megattere

Se non avete mai visto le megattere cacciare, questo video è l’occasione buona per rimediare. Questi cetacei sono abilissimi a creare bolle d’aria sotto banchi di krill, e l’effetto dall’alto è spettacolare.

  • Terapia genica per la degenerazione maculare

Uno studio presentato al Congresso annuale dell’Accademia Americana di Oftalmologia mostra che è possibile indurre la produzione di una sostanza per inibire la crescita dei vasi sanguigni nell’occhio grazie alla terapia genica. La tecnica, sperimentata nei topi, è stata testata come nuova possibile terapia contro la degenerazione maculare umida ed è ora in fase di sperimentazione clinica.

  • Un test per scoprire l’aneurisma dell’aorta addominale

Misurando i livelli di desmosina, un derivato dell’elastina, è possibile rivelare la presenza di aneurisma dell’aorta addominale e prevedere complicazioni e possibili esisti. A suggerirlo uno studio pubblicato su Journal of The American Heart Association.

(Credits immagine di copertina: Louis Reed on Unsplash)

L'articolo Scienza, le 5 notizie della settimana sembra essere il primo su Galileo.

FONTE: Galileo

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy