Un Leonardo mai visto: le scoperte della Sala delle Asse

3
Un groviglio di tronchi, rami e foglie che si arrampicano fino al soffitto e, tra l’intrico della vegetazione, un paesaggio lombardo con case e colline. Così doveva presentarsi alla fine del Quattrocento la Sala delle Asse del Castello Sforzesco, decorata da Leonardo da Vinci per Ludovico ...

FONTE: Arte.it Notizie

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy